Smaltimento rifiuti

Smaltimento RAEE Livorno

Vivi o lavori nella provincia di Livorno e hai dei RAEE da smaltire? Ci occupiamo della raccolta RAEE provenienti da aziende e privati. Per sapere quali raee raccogliamo e come funziona il nostro servizio di smaltimento rifiuti elettronici continua a leggere questo articolo di approfondimento.

Raccolta RAEE:  di cosa si tratta?

RAEE è la sigla che identifica i rifiuti elettrici ed elettronici, arrivati a fine vite o guasti, inutilizzabili e perciò destinati allo smaltimento. A.E.E. sta infatti per apparecchiature elettriche ed elettroniche.

La normativa italiana che gestisce lo smaltimento dei r.a.e.e. è il Decreto RAEE, del 1° settembre 2007 (DM 185/2007 pubblicato in G.U. il 5/11/2007). I problemi derivati dalla gestione sono dovuti alla presenza di sostanze tossiche e non biodegradabili dei componenti elettronici.

La diffusione sempre maggiore delle apparecchiature elettroniche nelle nostre case ha fatto si che sempre più casi abbandono i verificassero in Toscana. Le conseguenze maggiori sono state rilevate nei confronti dell’ambiente e dell’aria.

Cosa fanno i centri di raccolta raee?

I centri raccolta raee autorizzati smaltiscono i RAEE differenziando le parti destinate alla distruzione da quelle destinate a recupero. I materiali da recuperare dai rifiuti RAEE sono le materie prime come: il ferro, l’acciaio, il rame, l’alluminio, il vetro, l’argento, l’oro, il mercurio e il piombo.

Questi materiali possono essere riutilizzati per la produzione di altri apparecchi elettronici oltre al fatto che ogni riciclo dei componenti permette in piccola parte la sostenibilità del nostro ambiente.

Codici CER RAEE

I codici CER dei rifiuti RAEE sono i seguenti: 160209 (pericoloso); 160211(pericoloso); 160214; 160216; 200136; 160213(pericoloso); 200135(pericoloso); 160602(pericoloso).

Le apparecchiature elettroniche appartenenti a questi codici CER potrebbero essere:

  • PC, pc portatili e netbook
  • Mouse, tastiere e altri componenti
  • Monitor LED, Monitor LCD e monitor CRT (tecnologia a tubo catodico)
  • Stampanti laser, ink-jet e ad aghi
  • Fax e scanner
  • Swich, router, firewall, hub, acces point e ogni tipo di accessorio networking
  • Video Proiettori
  • Fotocopiatrice da tavolo e da sistema
  • Unità di salvataggio (driver, hard disk)
  • Gruppi di continuità (UPS)
  • Schede elettroniche (scheda madre, ram, processore, schede di rete, scheda audio, scheda di ogni tipo e dimensione)
  • Televisori al plasma, CRT, LCD e LED
  • Registratori di cassa e bilance da tavolo
  • Telefoni, centraline telefoniche e segreterie
  • Cellulari con batteria ed accessori
  • Tablet e smartphone
  • Pezzi di ricambio di grandi dimensioni o sfusi in cartoni max 40x60xh50 cm
  • Neon (tubi e lampade fluorescenti)
  • Pannelli solari fotovoltaici
  • Lampadine, faretti, lampioni e altri sistemi di illuminazione
  • Climatizzatori unità interna (Split – Fancoil), climatizzatori unità esterna e impianti di climatizzazione di grandi dimensioni (chiller)
  • Impiantistica Industriale, motori elettrici ed avvolgimenti, inverter, quadri elettrici, trasformatori e condensatori
Vedi anche  Smaltimento Imballaggi

Chi si occupa dello smaltimento RAEE in Toscana?

La nostra azienda specializzata nella raccolta di rifiuti RAEE in tutta la Toscana è la prima azienda leader in tutta la provincia di Livorno nello smaltimento delle apparecchiature elettroniche. Ci occupiamo direttamente del prelievo dei RAEE presso i punti indicati dal cliente (azienda, ufficio, stabilimento o domicilio), del trasporto con mezzi propri in discariche autorizzate e del rilascio della certificazione dell’avvenuto smaltimento a norma di legge.

Se hai dei rifiuti raee da smaltire contattaci subito, per te subito un preventivo gratuito e personalizzato.